mazzo di ortensie a punto croce-schema gratuito

 


Come si coltiva un ortensia “vera”?

La coltivazione in piena terra richiede clima fresco durante l’estate, esige terreno di brughiera con aggiunta di terriccio di foglie e sabbia, neutro o acido. L’acidità del terreno influenza il colore dei fiori: il blu indica un terreno più acido (pH  L’ortensia può essere coltivata in vaso, forzandola in serra per la fioritura primaverile.
L’esposizione da preferire è a mezz’ombra con irrigazioni generose e frequenti concimazioni liquide nella stagione calda.
La potatura viene effettuata prima della ripresa vegetativa accorciando drasticamente i rami vecchi e lasciando solo due gemme per ramo in alcune specie, o semplicemente togliendo le vecchie infiorescenze e sfoltendo i rami vecchi.
La moltiplicazione avviene per talea erbacea o legnosa nel periodo di ottobre.

Visite totali 222 , Visite oggi 1 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.