Tecnica: i capi di filato

La quantità di filato necessaria per un ricamo  non è facile da calcolare perché le varianti sono molte ma volendo semplificare le principali sono la tensione dei punti e la quantità di ciascun colore . Per stimare rapidamente e in modo approssimativo la quantità di filo necessaria si può calcolare il numero di crocette che si riesce a fare con una gugliata di filo. Basta misurare la gugliata, ricamare una striscia di crocette e quindi contare quanti punti sono stati eseguiti .

Ricamo con uno, due o 3 capi?
Il numero di capi di filato da utilizzare è solitamente una scelta della ricamatrice  certune apprezzano che una certa parte della stoffa resti visibile, altre ( come me)  preferiscono un aspetto pieno, ben coperto, tipo pittura.

Le scelte piu gettonate sono:

  • 1 o 2 capi per ricami su stoffe di lino e ricami molto grandi e complessi tipo Heaven
  • due o tre capi per stoffe con 55 punti per 10 cm
  • due capi per stoffe con 70 punti per  10 cm
  • tre o quattro capi per stoffe con 44 punti per 10 cm

Nel dubbio, è consigliabile  provate a ricamare alcuni punti in un pezzetto della stoffa che vogliamo utilizzare controllandone l’effetto.

Come divido il filo?

  1. Tira leggermente il filo( mulinè a 6 capi) fino ad avere una gugliata lungo circa 40/45 cm e taglialo.
  2. Per separare i 6 capi, aiutandoti con l’ago isola un solo capo, tieni fermo con la mano sinistra il gruppo di fili e con la destra tira questo capo isolato.
  3. Il filo scelto verrà fuori facilmente, il gruppo prima si attorciglierà e poi si distenderà nuovamente.
  4. Continua a separare il numero di capi necessari.
  5. Una volta separati i capi, distendi uno di fianco all’altro quelli necessari in modo da preparare le gugliate per il tuo ricamo.

Con quali filati si ricama il punto croce?

Cotone Mouliné DMC 
E’ composto da 6 capi che si possono dividere per trovare la grossezza più adatta per ogni tessuto che si desidera ricamare. Generalmente si usano 2-3 fili di cotone Mouliné per il punto croce e un filo per il punto scritto. Esistono matassine di cotone Mouliné DMC per circa 400 sfumature di colore.

Cotone Mouliné metallizzato
E’ un filato usato per impreziosire un ricamo. Si trova in commercio nei colori oro, argento, rame, verde, bronzo, fucsia, blu. Le matassine sono composte da 6 fili divisibili come per il cotone Mouliné.

Mouliné Anchor
E’ un brillante filato in puro cotone, composto da 6 fili separabili. E’ disponibile in una vasta gamma di colori.
Cotone Morbido Anchor
Filato soffice in puro cotone, poco ritorto, disponibile in molte sfumature di colore.
Seta da ricamo Anchor
E’ un filato in finissima seta pura, ha particolare brillantezza ed è composto da 6 fili separabili.

Cotone Perlé DMC
E’ un filato usato per ricamare su tessuti a trama grossa, tipo la tela Assisi. E’ formato da 2 fili, strettamente attorcigliati e non divisibili, per un ricamo con effetto di rilievo.

 

Visite totali 269 , Visite oggi 1 

Potrebbero interessarti anche...

Grazie per il commento, torna presto a trovarmi, ci saranno sempre nuovi schemi che ti stupiranno :-)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: